Su Radio Gold Tv e online un Capodanno 2021 da vivere in casa ma col sorriso. “Diamo voce agli artisti locali”

ALESSANDRIA – Un Capodanno diverso ma non per questo meno coinvolgente. Radio Gold saluterà l’arrivo del 2021 con “una serata d’arte, musica e spettacolo“, tutta da gustare restando a casa, nel rispetto delle norme anti covid, in sinergia col Comune di Alessandria e il Gruppo Amag. Il via dalle 21.30. Appuntamento in tv (sul canale 654 del Digitale Terrestre), in diretta streaming sul nostro sito, in radio (sugli 88.8 e 89.1) e con collegamenti live sulla nostra pagina Facebook.

“Abbiamo sempre profuso energie per avere sempre maggior partecipazione ma” ha sottolineato il sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco “in questa occasione, con tutte le problematiche che ben conosciamo, abbiamo scelto una modalità di realizzazione diversa, offrendo la possibilità di seguire tutto quello che succederà da casa, in streaming, dando voce a chi, in questi mesi, non l’ha più avuta: gli artisti, una categoria particolarmente colpita dal lockdown. Anche loro, come le tante altre categorie, non devono essere dimenticati. Il Capodanno è l’occasione per farli poter esprimere, e dar loro un minimo di riconoscimento. Ne andiamo fieri, non è ovviamente la panacea, ma è un atto di conforto, un abbraccio da parte del pubblico, augurandoci per loro supporti più importanti da parte degli enti competenti. Questa è la nostra piccola, grande, parte”.
“Questo evento sostiene” ha rimarcato l’assessore alle Manifestazioni ed Eventi Cherima Fteita “anche gli operatori, i fonici e i tecnici, anche loro fanno parte dei lavoratori dello spettacolo. Abbiamo voluto coinvolgere i rappresentanti delle categorie dei professionisti alessandrini, non certo risparmiati da questa pandemia. Con questa modalità, in streaming, andremo anche oltre i confini della nostra provincia, per esportare il nome di Alessandria, dei suoi artisti e delle eccellenza come, ad esempio, gli allievi del Conservatorio Vivaldi, che parteciperà con due classi una di fiati e l’altra di Jazz. Insomma, visto che non ci si potrà incontrare di persone abbiamo voluto idealmente entrare così nelle case degli alessandrini, aspettando insieme il 2021″.
“E’ il secondo anno che Radio Gold racconta il passaggio del nuovo anno ad Alessandria ma” ha sottolineato l’amministratore delegato di Radio Gold Renato Lopena “rispetto a 12 mesi fa, l’organizzazione richiede ovviamente uno sforzo di progettazione maggiore e ci stiamo mettendo l’anima. Abbiamo messo in campo la Tv (Canale 654 del Digitale Terrestre), la radio, i nostri canali social per raggiungere il maggior numero di persone, e toccare tutte le sensibilità. Il nostro obiettivo è veicolare solidarietà e vicinanza, in un Capodanno oggettivamente anomalo, sperando sia l’ultimo. Noi siamo una azienda di comunicazione che mette al centro del suo lavoro il contesto locale e così faremo. Un aspetto molto importante che valorizzeremo sarà la condivisione dei messaggi di auguri audio e video dei cittadini”.

“Questo è di sicuro il Capodanno più difficile degli ultimi anni” ha infine sottolineato Stefano Venneri, immancabile “traghettatore” dei festeggiamenti anche quest’anno “si alterneranno tanti contributi e collegamenti con diversi artisti: Explosion, Stefano Pain, Francesco Pittaluga, Filippo Terranova ma in questi giorni stanno arrivando tanti altri ospiti. Vogliamo interagire con chi ci seguirà, cercando di trasmettere quel senso di comunità emerso anche nelle scorse edizioni del Capodanno, sperando in un 2021 diverso. Alle 23.50, poi, ci sarà il collegamento con Palazzo Rosso, insieme al sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e alcuni assessori. Da mezzanotte alle 2 spazio poi alla squadra dei dj di Radio Gold: Luciano Tirelli, Franco Tasca e Luca Ficalbi”.

Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi